Luigi Morra. Attore, regista, autore. Nel 2002 si diploma a Roma presso la Scuola Internazionale di Teatro. Continua la formazione frequentando stage e seminari in Italia e all’estero. Nel 2005 partecipa come attore al Festival dedicato a W.Gombrowicz, a Lublino (Polonia), con Slub  diretto da Sebastiano Deva. Nel 2006 scrive e interpreta la performance Di Vani Tentativi, con cui è primo classificato al Thalia Festival (Roma), terzo a Cortoconcorso (Roma), e finalista al festival di corti teatrali In Breve (Firenze). Nel 2008, a Napoli, partecipa al Progetto Interregionale Teatro  di Nuovo Teatro Nuovo, percorso formativo artistico coordinato da Pino Carbone; con quest’ultimo inizia un periodo di collaborazione, lavorando in qualità di attore e aiuto regia per diverse produzioni e alla conduzione di percorsi creativi e didattici. Fonda nel 2008, con Pasquale Passaretti e altri artisti, il collettivo Etérnit, con cui produce gran parte dei suoi progetti. Nel 2012 cura la regia di  Mai più fedele  con gli attori vincitori del Premio Lunarte. Nello stesso anno cura la performance della tappa nella città di Mondragone di Caravan. Artists on the road. Sempre nel 2012, con il monologo Binario 2: sotto la panca la capra crepa scritto da Pasquale Passaretti, si aggiudica il premio Special Off al Roma Fringe Festival replica in diversi città anche all’estero. Per il festival di poesia Verso Libero , nella Città di Fondi, ha curato nel 2015 la regia della performance di apertura su un testo inedito del poeta Claudio Damiani e nel 2017 ha diretto lo spettacolo itinerante Fuoco, ispirato al romanzo Amore e morte di Libero de Libero. Conduce laboratori teatrali in diversi contesti, è docente della scuola di recitazione Action Pro di Roma. Ha collaborato per diverse edizioni alla direzione artistica del festival Lunarte, ed è stato coordinatore in Campania di MArteLive. Con i musicisti Agostino Pagliaro, Marco Pagliaro e Antonio Arcieri porta avanti il progetto musicale Camera con cui ha realizzato due lavori discografici.  Tra i suoi ultimi lavori ricordiamo TVATT, in circuitazione dal 2015 in Italia e all’estero. Nell’estate del 2018, a Bristol (UK), immagina e scrive l’idea per una residenza creativa dal titolo NEGRI spettacolo per bianchi, da svolgersi tra agosto e settembre a Carinola nell’albito di Lunarte Festival.  

Start typing and press Enter to search